estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17
  • Charger l'image dans la galerie, estroflessione  italian style  60x60x17

estroflessione italian style 60x60x17

Prix normal
€720,00
Prix réduit
€720,00
Prix normal
Épuisé
Prix unitaire
par 
Taxes incluses. Frais d'expédition calculés lors du paiement.

Estroflessione ad acrilico e tessuto su mdf cm. 60x60x17 opera unica.

Estetica equilibrio simmetria, ma anche manierismo, standardizzazione e consumo. Non sempre nella storia recente dell'arte c'è stata ricerca e proposta. Gli spazialisti rompono le convenzioni dogmatiche del mercato e del pensiero comune, fruttando nuovi spazi e nuove frontiere del concetto. C'è chi poi nel tempo, arbitrariamente e animato da secondi fini, ha deciso che questa ricerca fosse solo divenuto un altro esercizio di stile sterile e ripetitivo, in cui tutto era ormai stato detto e fatto, etichettando il movimento spazialista come divenuto esso stesso, parte di una nuova routine e di una nuova convenzione. Tutto questo non è affatto vero, come si può affermare che io non possa dare la mia interpretazione personale di un pensiero o di una visione che altri prima di me hanno saputo sviluppare. Come possono affermare i tanti predicatori del tempio, che tutto sia stato già scritto e che non si possa arrivare al nuovo, proprio partendo dall'insegnamento dei grandi? Per me, per capire e tracciare una nuova via, è necessario conoscere bene prima il territorio.

L'estroflessione dal mio punto di vista.

L'estroflessione è per me un opportunità, essa consente di esplorare nuove vie e dimensioni dell'arte. Questa particolare forma d'espressione artistica diventa in questi anni il punto di incontro fra scultura e pittura astratta risultandone la principale testimonianza sperimentale e di ricerca d'avanguardia. Da un punto di vista filosofico l'estroflessione può rappresentare l'esplorazione di nuove dimensioni e punti di contatto fra questa ed altre realtà.

Quest'opera è pronta da appendere ed è realizzata con materiali di prima scelta. Il supporto è costituito da un pannello di "mdf "un materiale stabile e duraturo, il tessuto è colorato con colori acrilici di qualità e resistenti nel tempo ai raggi uv.

L'opera è corredata da certificato fotografico firmato, attestante tutte le caratteristiche tecniche.

Particolare attenzione e cura viene dedicata all'imballaggio, che è costituito da tre strati di protezione:

Il pluriball è utilizzato per avvolgere il dipinto, che poi viene inserito in una scatola di polistirolo ad alta densità, il tutto viene ricoperto da un ultimo strato di cartone, assicurando un trasporto esente da brutte sorprese.

Il colore, è costituito da una mia particolare miscela di pigmenti ed altri segretissimi ingredienti, frutto di anni di ricerche, che conferiscono alle mie opere d'arte estroflessa caratteristiche uniche. Il colore è satinato, uniforme e molto luminoso, la superficie risulta leggermente a buccia d'arancia e vellutata.

La mia ricerca è basata sull'idea di creare delle vere e proprie sculture di luce, che possano offrire sensazioni e punti di vista sempre differenti, a seconda delle forme utilizzate, delle condizioni di illuminazione e dalla posizione da cui l'opera viene osservata l'opera.